Legale 

Copyright


© 2014 KPMG S.p.A. è una società per azioni di diritto italiano e fa parte del network KPMG di entità indipendenti affiliate a KPMG International Cooperative ("KPMG International"), entità di diritto svizzero. Tutti i diritti riservati.
KPMG S.p.A., Società per Azioni, Capitale sociale Euro 7.470.300,00 i.v., Registro Imprese Milano e Codice Fiscale N. 00709600159, R.E.A. Milano N. 512867, Part. IVA 00709600159, Sede legale: Via Vittor Pisani, 25, 20124 Milano MI.


© 2014 KPMG Advisory S.p.A. è una società per azioni di diritto italiano e fa parte del network KPMG di entità indipendenti affiliate a KPMG International Cooperative ("KPMG International"), entità di diritto svizzero. Tutti i diritti riservati.
KPMG Advisory S.p.A., Società per Azioni, Capitale sociale Euro 5.514.850,00 i.v., Registro Imprese Milano e Codice Fiscale N. 04662680158, REA Milano N. 512867, Part. IVA 04662680158, Sede legale: Via Vittor Pisani, 27, 20124 Milano MI.


© 2014 KPMG Fides Servizi di Amministrazione S.p.A. è una società per azioni di diritto italiano e fa parte del network KPMG di entità indipendenti affiliate a KPMG International Cooperative ("KPMG International"), entità di diritto svizzero. Tutti i diritti riservati.
KPMG Fides Servizi di Amministrazione S.p.A., Società con un unico socio, Direzione e coordinamento di KPMG Advisory S.p.A., Società per Azioni, Capitale sociale Euro 517.000,00 i.v., Registro Imprese Milano e Codice Fiscale N. 00731410155, R.E.A. Milano N.521522, Part. IVA 00731410155, Sede legale: Via Vittor Pisani, 27, 20124 Milano MI.


 

Nota legale


KPMG International Cooperative (“KPMG International”) è un’entità di diritto svizzero. Le società che aderiscono al network di KPMG sono entità indipendenti affiliate a KPMG International.

KPMG International non fornisce servizi alla clientela. Tali servizi sono resi esclusivamente dalle società aderenti al network nelle rispettive aree geografiche.

Le informazioni disponibili in questo sito (il “Sito”) sono fornite a titolo generico dall’entità KPMG indicata nella homepage come titolare del Sito (“KPMG”) e sono intese a soddisfare l’interesse generale dell’utente. Le informazioni ivi contenute non sostituiscono in alcun modo i servizi di revisione, consulenza, consulenza fiscale o altri servizi professionali, per ottenere i quali è necessario consultare i professionisti delle rispettive aree professionali.

L’applicazione di leggi e regolamenti può variare a seconda di fatti o circostanze specifiche. A causa della natura dei processi della comunicazione elettronica, KPMG non garantisce in alcun modo l’assenza di interruzioni del servizio, ritardi, errori, omissioni o virus all’interno del Sito. Pertanto le informazioni sono fornite “nello stato in cui sono”, senza alcuna garanzia, esplicita o implicita, anche in termini di accuratezza, tempestività e completezza. KPMG, i suoi soci, amministratori delegati, titolari, agenti o dipendenti, non sono in nessun caso responsabili per eventuali danni, diretti o indiretti, accidentali, speciali, punitivi o a titolo di risarcimento o altro (comprese, a titolo indicativo, eventuali responsabilità per perdite di utilizzo, dati o profitti), indipendentemente dalla forma di qualsiasi azione, comprese, a titolo indicativo, azioni contrattuali, per negligenza o altre azioni delittuose, derivanti dall’utilizzo del Sito o dalla duplicazione, pubblicazione o altro utilizzo delle informazioni ivi contenute o accessibili attraverso il Sito.

Dal momento che i contenuti del Sito sono protetti da copyright e diritti di proprietà, qualsiasi utilizzo non autorizzato dei materiali disponibili nel Sito può comportare una violazione delle leggi in materia di copyright, marchi e altro. Qualora scarichi dal Sito materiali per utilizzo personale e non commerciale, l’utente dovrà mantenere tutti i copyright, marchi o simili contenuti nei materiali originali o nelle eventuali copie. I materiali disponibili nel Sito non devono essere modificati, riprodotti, mostrati in pubblico o presentati, distribuiti o utilizzati per alcun fine pubblico o commerciale senza l’esplicito consenso scritto del fornitore dei relativi contenuti o materiali (inclusi i collegamenti esterni). KPMG non si assume rischi o responsabilità nel caso l’utente, contrariamente a quanto da essa indicato, non ottenga tale esplicito consenso scritto.

KPMG e il logo KPMG sono marchi registrati di KPMG International. L’utilizzo di tali marchi è soggetto all’esplicito permesso di KPMG International o qualsiasi entità associata, e alla sottoscrizione di un contratto di licenza. L’utilizzo non autorizzato di questi marchi o di qualsiasi altro marchio di KPMG sarà perseguito nella misura più ampia consentita dalla legge. Tale autorizzazione scritta può essere richiesta contattando il Webmaster o utilizzando la pagina “Contattaci”.

I collegamenti a siti esterni sono forniti come semplice servizio agli utenti. KPMG non controlla tali siti e quindi esclude ogni responsabilità sugli stessi e i relativi contenuti. Essendo obbligata a proteggere la propria reputazione e i propri marchi, KPMG si riserva il diritto di richiedere la rimozione di qualsiasi collegamento al nostro Sito.
KPMG proibisce esplicitamente i seguenti collegamenti che possano presentare aspetti di violazione delle leggi in materia di copyright e marchi:

 

  • collegamenti che implicano l’utilizzo non autorizzato del nostro logo
  • forme di collegamento che dissimulino l’URL e/o bypassino la homepage o le pagine contenenti le note di copyright, le note legali o le policy sulla gestione del sito dell’entità.

 

Riservatezza e sicurezza dei dati

(Ultimo aggiornamento 19/05/2008)

KPMG Fides Servizi di Amministrazione S.p.A. ha sviluppato questa Privacy Policy internet al fine di confermare la propria attività a quella di soggetto fidato che rispetta e mantiene il diritto alla privacy dei visitatori nell’ambiente online. KPMG Fides Servizi di Amministrazione S.p.A., Società con un unico socio, Direzione e coordinamento di KPMG Advisory S.p.A., Società per Azioni, Capitale sociale Euro 517.000,00 i.v., Registro Imprese Milano e Codice Fiscale N. 00731410155, R.E.A. Milano N.521522, Part. IVA 00731410155, Sede legale: Via Vittor Pisani, 27, 20124 Milano, salvo ove diversamente specificato attraverso apposita informativa, è titolare del trattamento dei dati personali eventualmente raccolti attraverso questo sito secondo quanto definito dall’art. 28 del Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di trattamento di dati personali).

KPMG si impegna a proteggere la riservatezza delle informazioni acquisite. Nell’ambito di questo obbligo fondamentale, KPMG utilizza adeguati sistemi di tutela e utilizzo dei dati personali (spesso denominati "informazioni di identificazione personale" o "IIP") raccolti tramite i suoi siti web.

Normalmente, KPMG raccoglie solo i dati personali comunicati volontariamente dai visitatori dei suoi siti al fine di fornire loro informazioni e/o servizi o comunicare opportunità di lavoro. Per maggiori informazioni sulle modalità di raccolta, utilizzo, condivisione e tutela delle IIP vi invitiamo a prendere visione della presente Dichiarazione sulla riservatezza dei dati personali online (la "Dichiarazione sulla riservatezza dei dati personali online" o la "Dichiarazione sulla riservatezza dei dati personali").

 

Raccolta e utilizzo delle IIP
I dati personali da noi ottenuti sono quelli che il visitatore del sito decide di comunicare come, ad esempio, indirizzi di posta elettronica o informazioni necessarie per la registrazione a determinati servizi. In alcuni casi, è possibile che il visitatore abbia già fornito a KPMG delle IIP (come nel caso di un ex dipendente). Con la registrazione e/o la comunicazione di dati personali sui nostri siti web, l’utente acconsente anche all’utilizzo di tali dati in conformità alla presente Dichiarazione sulla riservatezza dei dati personali. I dati personali non saranno utilizzati per fini diversi senza il vostro preventivo consenso, fatta eccezione per i casi previsti dalla legge o dagli standard professionali.

Ad esempio, l’invio di un messaggio di posta elettronica a KPMG contenente una richiesta di informazioni implica che KPMG risponderà a tale richiesta utilizzando tale indirizzo di posta elettronica e le altre informazioni fornite dall’utente. Inoltre, l’invio a KPMG di un curriculum vitae (CV) per la candidatura online implica che KPMG confronterà le informazioni fornite con le opportunità di lavoro disponibili.

Normalmente, KPMG raccoglie solo i dati personali necessari a soddisfare le richieste dei visitatori dei suoi siti. L’eventuale necessità di ottenere ulteriori informazioni facoltative sarà comunicata al momento della raccolta.

KPMG raccoglie dati personali "sensibili" solo quando forniti volontariamente o la cui raccolta è prevista e consentita dalla legge o dagli standard professionali. Per dati sensibili si intendono i dati personali relativi a razza, etnia, orientamenti politici, appartenenza a sindacati, orientamenti religiosi o simili, salute fisica e orientamenti sessuali o dati giudiziari. Vi invitiamo a comunicare a KPMG eventuali dati sensibili con prudenza. In nessun caso, i dati sensibili dovranno essere forniti a KPMG senza che l’utente ne abbia preventivamente approvato l’utilizzo da parte di KPMG per motivi legittimi indicati nell’informativa e così come il trasferimento e la conservazione negli archivi di KPMG. In caso di dubbio circa l’appropriatezza o la necessità di comunicare a KPMG dati sensibili, vi invitiamo a contattarci all’indirizzo sotto riportato.

 

Raccolta automatica di IIP
In alcuni casi, determinati tipi di informazioni vengono raccolti automaticamente quando si visitano i siti di KPMG o tramite l’eventuale scambio di email. Le tecnologie automatiche di raccolta includono, tra gli altri, l’utilizzo di log di web server per la raccolta di indirizzi IP, cookies e web beacon. La raccolta di tali informazioni permetterà a KPMG una migliore comprensione e una miglior performance, utilizzabilità ed efficacia dei suoi siti oltre che valutare l’efficacia delle proprie attività di marketing.

Indirizzi IP
L’indirizzo IP corrisponde a un numero assegnato al proprio computer qualunque sia l’accesso a internet utilizzato e consente a server e computer di riconoscersi e comunicare tra loro. Gli indirizzi IP dei visitatori potrebbero essere registrati per motivi di sicurezza informatica e diagnostica di sistema. Tali informazioni possono essere utilizzate in maniera aggregata nell’ambito di analisi sull’andamento del sito e della sua performance.

Cookies
Il cookie è un piccolo pezzo di testo inserito dal sito web in un file cookie del browser che permette al sito di ricordare il visitatore. I cookie non possono essere utilizzati per lanciare programmi o virus nel computer dell’utente. KPMG utilizza i cookie solo in conformità alle previsioni delle leggi in vigore.

I cookie in sé non consentono di individuare l’indirizzo di posta elettronica del visitatore né di identificarlo personalmente. Quando si visita un sito di KPMG i cookie vengono utilizzati per la redazione di statistiche aggregate al fine di determinare le sezioni del sito preferite dai visitatori.

In caso di registrazione successiva in un sito web di KPMG, le informazioni possono essere collegate a un cookie al fine di migliorare e personalizzare l’esperienza online del visitatore (ad esempio, dando il benvenuto quando si visita nuovamente il sito o consentendo l’accesso alle informazioni sulla registrazione).

Il visitatore può decidere di accettare o di rifiutare i cookie. E’ possibile infatti impostare il proprio browser per ricevere una notifica del ricevimento di un cookie o per rifiutare un cookie. Tuttavia, il rifiuto dei cookie potrebbe impedire di usufruire pienamente di tutte le caratteristiche dei siti web di KPMG.

 

Questo sito web utilizza Google Analytics, un servizio di analisi web fornito da Google, Inc. ("Google"). Google Analytics utilizza dei "cookies", che sono file di testo che vengono depositati sul Vostro computer per consentire al sito web di analizzare come gli utenti utilizzano il sito. Le informazioni generate dal cookie sull'utilizzo del sito web da parte Vostra (compreso il Vostro indirizzo IP) verranno trasmesse a, e depositate presso i server di Google negli Stati Uniti. Google utilizzerà queste informazioni allo scopo di tracciare e esaminare il Vostro utilizzo del sito web, compilare report sulle attività del sito web per gli operatori del sito web e fornire altri servizi relativi alle attività del sito web e all'utilizzo di internet.

Google può anche trasferire queste informazioni a terzi ove ciò sia imposto dalla legge o laddove tali terzi trattino le suddette informazioni per conto di Google. Google non assocerà il vostro indirizzo IP a nessun altro dato posseduto da Google. Potete rifiutarvi di usare i cookies selezionando l'impostazione appropriata sul vostro browser, ma ciò potrebbe impedirvi di utilizzare tutte le funzionalità di questo sito web. Utilizzando il presente sito web, voi acconsentite al trattamento dei Vostri dati da parte di Google per le modalità e i fini sopraindicati.

 

Web beacon
I web beacon corrispondono a un piccolo file di immagine su una pagina web che può essere utilizzato per raccogliere alcune informazioni sul computer del visitatore, quali indirizzo IP, ora di visualizzazione del contenuto, tipo di browser ed esistenza di cookie installati in precedenza dallo stesso server. KPMG utilizza i web beacon solo in conformità alle previsioni delle leggi in vigore.

KPMG o i fornitori di servizi di cui si avvale potrebbero utilizzare i web beacon per monitorare l’efficienza di siti web terzi che offrono a KPMG servizi di selezione del personale o marketing o che raccolgono statistiche aggregate sui visitatori o gestiscono i cookie.

Il visitatore può decidere di disattivare alcuni web beacon rifiutando i relativi cookie. Il web beacon potrà continuare a registrare una visita anonima dall’indirizzo IP del visitatore senza però registrare le informazioni sui cookie.

In alcune newsletter e altre comunicazioni, KPMG potrebbe chiedere conferma dell’indirizzo di posta elettronica di un destinatario inserendo un link nel corpo del messaggio. Le informazioni vengono raccolte per monitorare l’interesse degli utenti e migliorare l’utilizzo futuro.

 

Condivisione e trasferimento di IIP
Fatta eccezione per quanto legittimamente richiesto nell’ambito professionale e commerciale, per quanto necessario per rispondere alle richieste degli utenti, e/o in conformità a quanto richiesto o consentito dalla legge o dagli standard professionali i dati personali non vengono condivisi con terzi non correlati.

In alcuni casi, al fine di soddisfare le richieste dei visitatori, KPMG potrebbe anche condividere le IIP dei visitatori con società esterne o fornitori di servizi o vendor che operano per conto di KPMG. In questi casi il consenso specifico sarà richiesto, previa specifica informativa.

Inoltre, KPMG potrebbe trasferire alcune IIP anche oltre i confini nazionali ad altre società membri del network KPMG o società esterne che lavorano con KPMG o per conto della stessa. KPMG potrà anche conservare le IIP in un ordinamento giuridico diverso da quello del visitatore. In questi casi il consenso specifico sarà richiesto, previa specifica informativa.

Inoltre, KPMG può comunicare le IIP nell’ambito della vendita, della cessione o di trasferimenti di altra natura del sito a cui fanno riferimento i dati, al fine di rispondere alle richieste di autorità pubbliche o incaricate dell’applicazione delle leggi, ordinanze del tribunale o regolamenti statali. Tale comunicazione potrebbe rendersi necessaria in caso di verifica del rispetto della protezione dei dati personali o verifiche sulla sicurezza e/o per esaminare o affrontare lamentele o minacce alla sicurezza. KPMG non vende le IIP a terzi né le comunica per fini di marketing diretto.

Minori
KPMG è consapevole dell’importanza di tutelare la privacy dei minori, in particolare nell’ambiente online. I siti di KPMG non sono stati sviluppati intenzionalmente né sono diretti a persone di età inferiore ai 13 anni. La policy di KPMG vieta la raccolta e la conservazione consapevole di informazioni su soggetti di età inferiore ai 13 anni, fatta eccezione per gli incarichi di fornitura di servizi professionali.

Opzioni
I visitatori possono scegliere tra diverse opzioni di utilizzo del sito. In linea generale, la visita a uno dei siti web di KPMG non richiede la comunicazione di IIP. Tuttavia, KPMG potrebbe richiedere tali informazioni al fine di inviare al visitatore ulteriori informazioni relative a servizi ed eventi. Alcuni siti web richiedono il consenso del visitatore per determinati utilizzi delle IIP, consenso che può essere dato o negato. Qualora il visitatore decida di iscriversi a servizi o comunicazioni specifici, quali le e-newsletter, l’iscrizione potrà essere cancellata in qualsiasi momento seguendo le istruzioni incluse in ciascuna comunicazione. In tal caso, KPMG si impegna a rimuovere con tempestività le informazioni comunicate. Tuttavia, a tale scopo, è possibile che vengano richieste ulteriori informazioni al fine di effettuare l’operazione.

Come indicato in precedenza, se il visitatore intende impedire che i cookie tengano traccia della sua navigazione nei siti web di KPMG, è possibile reimpostare il proprio browser rifiutando tutti i cookie oppure richiedendo la notifica dell’invio di un cookie. Tuttavia, il rifiuto dei cookie potrebbe impedire il corretto funzionamento di alcune sezioni dei siti web di KPMG.

 

Accesso
Nella maggior parte dei casi, i visitatori che hanno fornito a KPMG dati personali possono richiedere ragionevolmente l’accesso a tali dati al fine di rettificare eventuali inesattezze. E’ altresì possibile richiedere l’aggiornamento o la rimozione di dati personali inviandone richiesta a it-fmarketing KPMG si adopererà per soddisfare la richiesta nel migliore dei modi purché la stessa sia conforme alla legislazione in vigore e agli standard professionali.

Sicurezza e integrità dei dati
KPMG ha in essere politiche e procedure di sicurezza che tutelano i dati personali da utilizzi non autorizzati, uso improprio, modifica o distruzione. Tuttavia, malgrado l’impegno di KPMG, non è possibile garantire che la sicurezza nel fronteggiare tutte le minacce sia assoluta. KPMG, per quanto di propria competenza, si assicura che l’accesso ai dati personali sia limitato a coloro che hanno necessità di conoscerle, i quali hanno l’obbligo di mantenere la riservatezza. Inoltre, KPMG si impegna a conservare i dati personali solo per il tempo necessario a soddisfare la richiesta dell’utente o fino alla richiesta di eliminazione delle suddette informazioni.

Rimandi ad altri siti
E’ possibile che i siti web di KPMG contengano dei rimandi ad altri siti gestiti da altre società membri del network KPMG ma che non sono disciplinati dalla presente Dichiarazione sulla riservatezza dei dati personali, bensì da altre dichiarazioni che possono presentare delle differenze. Prima di comunicare i propri dati personali, gli utenti sono invitati a prendere visione delle politiche relative ai dati personali che regolano ciascun sito web.

Modifiche alla presente politica
KPMG ha la facoltà di modificare la presente Dichiarazione sulla riservatezza dei dati personali al fine di riflettere l’evoluzione della prassi in materia. In caso di variazioni alla suddetta dichiarazione, la data dell’“ultimo aggiornamento” posta in alto alla prima pagina sarà modificata di conseguenza. Gli utenti sono invitati a verificare periodicamente la Dichiarazione sulla riservatezza dei dati personali al fine di conoscere le modalità di tutela dei dati utilizzate da KPMG.

Domande sulla politica e sulla sua applicazione
KPMG si impegna a proteggere la riservatezza dei dati personali online dei suoi utenti. In caso di dubbi o commenti sulla gestione delle IIP da parte di KPMG, è possibile inviare un messaggio a it-fmmarketing. Le richieste relative al rispetto della Dichiarazione sulla riservatezza dei dati personali online devono essere inviate alla medesima casella di posta elettronica.

Nel presente sito web, “KPMG,” “noi” e “il nostro” indicano KPMG International Cooperative (“KPMG International”), entità di diritto svizzero, e/o qualsiasi altra società membro del network KPMG di società indipendenti affiliate di KPMG International, ed in particolare KPMG Fides Servizi di Amministrazione S.p.A.. KPMG International non fornisce servizi ai clienti.