Partnership tra KPMG e Ichino Brugnatelli nel diritto del lavoro 

Nasce una nuova partnership in un settore in grande evoluzione come quello del diritto sindacale e del lavoro.

E’ stato siglato in questi giorni, infatti, un importante accordo di partnership tra KStudio Associato, la struttura di avvocati e commercialisti del Network KPMG, e lo studio legale Ichino Brugnatelli & Associati, affermata ‘boutique’ del diritto civile. Grazie all’accordo, le due strutture opereranno congiuntamente nel mercato italiano dell’assistenza legale in ambito giuslavoristico.

 

‘L’operazione risponde a un disegno preciso - commentano Richard Murphy, Managing Partner di KStudio e il Prof. Pietro Ichino, Socio dello studio Ichino Brugnatelli – L’idea è quella di dar vita ad una collaborazione di lungo periodo che permetta di combinare la forza e il respiro di una realtà internazionale come KPMG, presente in modo capillare a livello globale e legata ad aziende multinazionali, con la competenza tecnica di eccellenza in ambito giuslavoristico dello studio Ichino.’

 

KStudio Associato, che ha chiuso l’anno fiscale con circa 55 milioni di ricavi e può contare su circa 350 professionisti e 23 Partner, ha forti competenze su tematiche contigue al diritto del lavoro, come il tax e commercial law. Lo studio Ichino Brugnatelli & Associati, che conta 11 Partner, è leader riconosciuto a livello nazionale in ambito civilistico ed in particolare nella materia giuslavoristica, nelle sue diverse articolazioni sia processuali sia a livello contrattuale collettivo, (operando all’avanguardia nell’applicazione operativa delle frequenti innovazioni della normativa nazionale e comunitaria).

Media Relations:

Michele Ferretti
Manager Corporate Communications
Tel: + 39 02 6764.3764
Mobile: +39 348 3081289
Email: mferretti@kpmg.it